Tutti i motori marini esprimono consumi in litri orari. Questi dati sono riportati sul libretto del fuoribordo o sulla licenza di navigazione per i motori entrobordo.
  1. i motori diesel consumano all’incirca 170 gr di gasolio in un ora per ogni cavallo di potenza;
  2. i motori a scoppio consumano all’incirca tra 250 a 500 gr di benzina per ogni cavallo di potenza.

E conoscendo la potenza del motore e la capacità dei serbatoi è possibile ricavarne l’autonomia.

Ipotizziamo di dover calcolare quanto carburante ci serve per effettuare una navigazione, dobbiamo innanzitutto sapere la distanze e qual è il consumo effettivo della barca.

motore entrobordo

Se la distanza tra la partenza e l’arrivo è di 40 miglia, e la barca ha un motore da 90 cv, calcoleremo così:

  1. prima calcoliamo il consumo orario: 0,6 litri X 90 cv = 54 litri ora circa
  2. sapendo che la barca può andare a 30 nodi di velocità; quindi per fare 40 miglia impiegherà 80 minuti, dato dalla distanza (in miglia=40) X 60 minuti : velocità (in nodi=30) formula (S x T : V) .
  3. infine occorre moltiplicare il nostro consumo orario per il tempo necessario: 54 l/h X 80 minuti = 72 litri di carburante

Dal momento che dovremo pure tornare sarà necessario imbarcare almeno il doppio dei litri di carburante per percorrere il doppio della tratta e per essere previdenti sarà necessario imbarcare almeno un 30% di carburante di riserva.

In altre parole: 72+72 (144) + 30%(43,2) = 187 litri